Sistemi Airline a flusso continuo

SETTORI DI ATTIVITA'

I Sistemi Airline a flusso continuo sono dispositivi di protezione delle vie respiratorie, indicati per attività in contesti non ad alto rischio (IDLH) e in ambienti di dimensioni non eccessive. La tubazione potrebbe infatti non garantire la libertà di movimento, necessaria ad operazioni che richiedono una maggiore articolazione.

L’alimentazione tramite aria compressa di rete deve garantire il rispetto degli obblighi di legge, specificatamente della Norma EN 132 che stabilisce i parametri dell’aria respirabile. Per far fronte a tali esigenze sono disponibili gruppi filtranti di facile installazione e contenuto ingombro.

Questi dispositivi hanno il grande vantaggio di una manutenzione ordinaria davvero ridotta: non necessitano di caricare batterie, non richiedono frequenti e ragionate sostituzioni di filtri a carbone attivo o in carta filtrante plissettata. Ottima è l’economia di utilizzo.

I sistemi airline a flusso continuo vengono proposti in differenti versioni: con tute o cappucci direttamente alimentati, oppure con semplici facciali (disponibili anch’essi in molteplici modelli).
Spesso è richiesto l’abbinamento di diverse protezioni: delle vie respiratorie, dell’intero corpo o o di una parte specifica di esso.

FOCUS ON